Thursday, 15 July 2010

The Bloomed Blue River



Per quanti di voi non avessero ricevuto la newsletter e per chiunque altro fosse interessato:
________________________________________________

The Bloomed Blue River


L'ottava edizione del Memorial Festival Marco Fiume Blues Passion vedrà l'affiancamento di una componente "visiva" agli appuntamenti musicali serali: infatti, grazie al documentario "The Bloomed Blue River", realizzato da Lucio Gagliardi, sono state ripercorse le tappe musicali che hanno portato Marco a suonare con i migliori musicisti Blues della West Coast.
Il documentario, oggetto della tesi di laurea in “Ingegneria del Cinema e dei Mezzi di Comunicazione” del giovane rossanese Lucio Gagliardi, nasce e si sviluppa seguendo un duplice filone: da una parte raccontare l'esperienza ed il "sogno americano" che ha portato Marco a misurarsi, tra il 1994 e il 2002, con la scena musicale californiana; dall'altra mettere in evidenza gli aspetti più caratteristici della musica Blues ed i risultati raggiunti dal chitarrista calabrese.
Questo andamento duplice ma parallelo si è riflesso, quindi, nella sceneggiatura, che, attraverso la copresenza di due voci narranti, mette in evidenza l'uno o l'altro aspetto: da una parte vengono presentate le città "cult" del Blues: Chicago, Memphis, St. Louis, New Orleans, Los Angeles, San Diego, San Francisco; dall'altra, invece, si fa riferimento più esplicito alla vicenda personale di Marco, con le testimonianze di alcuni dei musicisti che hanno suonato con lui: Candye Kane (San Diego, CA); Ron Dziubla (Los Angeles, CA); Carl Sonny Leyland (New Cuyama, CA); Mark Tortorici (Los Angeles, CA); Junior Watson (live performance @ “Mexic Restaurant”, Ventura, CA).

Direzione e Post-Produzione: Lucio Gagliardi, Domenico Graziano;

Sceneggiatura: Lucio Gagliardi, Raffaello Fontanella;

Materiale d’archivio: Maria Giulia Sorrentino (Associazione Musicale Marco Fiume, Rossano), Alan Lomax (Cultural Equity, New York).

No comments: